Red Canzian: l'ex Pooh sarà in gara al Festival di Sanremo, poi un nuovo album ed un tour

Il cantante trevigiano salirà sul palco dell'Ariston con il brano “Ognuno ha il suo racconto”. Poi sarà l'ora del tour tra Torino, Napoli, Firenze, Roma, Bari, Milano e Udine

TREVISO Red Canzian, ex colonna dei Pooh e amatissimo interprete solista, sarà in gara al 68° Festival di Sanremo con il brano “Ognuno ha il suo racconto”, canzone che sarà contenuta nel nuovo album di inediti dell’artista dal titolo “Testimone del tempo”, in uscita ufficiale il prossimo 16 febbraio. Ma le novità riguardanti il cantante, compositore, polistrumentista e produttore discografico originario di Quinto di Treviso non finiscono qui. Da maggio Red sarà infatti in tour nei teatri delle principali città italiane, tra cui Torino, Napoli, Firenze, Roma, Bari, Milano e Udine, dove sarà protagonista dell’unico concerto in Friuli Venezia Giulia, in programma il prossimo 7 maggio al Teatro Nuovo Giovanni da Udine. I biglietti per l’evento, organizzato da Zenit srl, in collaborazione con il teatro stesso, il Comune di Udine e la Regione Friuli Venezia Giulia, saranno in vendita a partire dalle 16.00 di giovedì 25 gennaio sul circuito Ticketone e alle biglietterie del teatro. Info e punti vendita su www.azalea.it

«Sarò, in musica, parole e immagini, il testimone del tempo che ho vissuto – così Red Canzian presenta il tour – e in oltre due ore di concerto, attraverserò tutta la musica che ha accompagnato la mia vita, e non solo la mia. Un viaggio che inizia negli anni ’50 con il rock ‘n roll, per passare poi al beat, al prog, alla grande canzone d’autore, ai Pooh, alle mie canzoni». Uno spettacolo che racconterà il percorso musicale e la carriera di Red, dai suoi inizi fino ai giorni nostri, arricchito dalle immagini di personaggi e avvenimenti che hanno segnato la storia. Insieme a lui sul palco ci saranno: Chiara Canzian (vocalist, armonica e percussioni), Phil Mer (batteria, percussioni, piano e direzione musicale), Daniel Bestonzo (pianoforte, tastiere, fisarmonica), Alberto Milani (chitarre elettriche) e Ivan Geronazzo (chitarra elettrica, chitarra acustica e mandola).

Il nuovo album “Testimone del tempo” conterrà 13 brani che riassumono il viaggio della carriera di Red Canzian, con chiari riferimenti ai suoi inizi all’insegna del rock. Questo nuovo progetto discografico vanta testi firmati da grandi della musica italiana come Renato Zero, Ivano Fossati, Enrico Ruggeri, Ermal Meta, Fabio Ilacqua, Vincenzo Incenzo, Gabriele Cannarozzo e Miki Porru. «Alla fine del viaggio ci vuole coraggio – racconta ancora Red in merito al suo nuovo progetto solista – per ripartire e guardare verso un orizzonte diverso... e le forze e le certezze le riconosci nelle passioni dell’inizio, in quella musica che, da ragazzino, ti ha fatto sognare di diventare, un giorno, una rock star».

Il 9 febbraio uscirà inoltre il primo 45 giri della carriera solista di Red Canzian, contenente una speciale ed esclusiva versione con orchestra, disponibile solo su vinile, del brano sanremese “Ognuno ha il suo racconto” e, sul lato B, “Presto, tardi, forse, mai”. Un’edizione limitata e numerata a 1000 copie contenente un originale vinile di colore azzurro, un assoluto must per tutti i fan dell’artista. Fra i prossimi spettacoli in programma al Teatro Nuovo Giovanni da Udine troviamo i concerti dell’astro del cantautorato italiano Brunori Sas (con “Brunori a Teatro” il 6 marzo) e del grande Massimo Ranieri (con il suo one man show “Sogno e son desto.. in viaggio” il 12 aprile). Biglietti in vendita, info su www.azalea.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Red Canzian 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento