Ad ottobre inizia nella Marca il corso gratuito per abritri di calcio

Due incontri la settimana, martedì e giovedì, dalle 20.00 alle 21.30 presso la sede di Treviso, in Via Jacopo Bernardi 14 (Zona San Giuseppe)

La stagione calcistica è ricominciata, dalle grandi competizioni internazionali ai campionati provinciali. E con il via ai campionati, è ripresa anche la stagione sportiva degli Arbitri a disposizione della Federazione Italiana Giuoco Calcio. La “Giacchetta nera” al centro del terreno di gioco è da sempre una figura ammirata e a volte criticata, ma ha sempre avuto il suo fascino. Diventare un Arbitro è però alla portata di tutti, dai 15 ai 35 anni, grazie al corso gratuito organizzato dalla Sezione di Treviso. A ottobre il via, per entrare nella famiglia degli “Arbitri di Marca”, che con oltre 200 associati è la terza Sezione del Veneto per numerica. Il sito web www.aiatreviso.it/corso-arbitri è a disposizione con tutte le informazioni e per iscriversi senza impegno. Ciò significa poter partecipare al primo incontro e capire al meglio tutte le sfaccettature. Due incontri la settimana, martedì e giovedì, dalle 20.00 alle 21.30 presso la sede di Treviso, in Via Jacopo Bernardi 14 (Zona San Giuseppe). Inizio Martedì 22 Ottobre e termine delle lezioni a inizio Dicembre. Al primo incontro sono invitati anche i genitori interessati ad eventuali informazioni e dettagli.

Perché diventare Arbitro? Perché la Serie A è un traguardo raggiungibile, perchè la “panchina” non esiste per gli Arbitri, perchè si entra a far parte di un gruppo coeso di ragazzi e ragazze che si diverte ed ama lo sport più seguito al mondo, perché prenderai decisioni, perché sarai protagonista della tua passione, perchè raggiungerai i tuoi obiettivi contando sulle tue forze e sull’appoggio dei tuo colleghi. E oltre ad arbitrare cosa si fa? Si gioca a calcio con la squadra sezionale in tornei in giro per l’Italia, si giocano i tornei interni di calcio a 5 e calcio a 7 durante e al termine della stagione sportiva. Si va in ritiro estivo in montagna e al raduno al mare, ci si allena insieme al Polo Sezionale di Treviso, e ci si crea un gruppo di amici oltre che di colleghi.

Cosa ti serve? Ti basta registrarti sul sito web, è disponibile un form. E poi? Solo la tua passione! Cosa aspetti? È facile e alla portata di tutti. Diventa parte dell’unica grande famiglia #AIATREVISO. Per qualsiasi info puoi contattare il Responsabile del corso via WhatsApp al numero ‪340 9196000‬.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore durante l'ora di educazione fisica, muore studente 14enne

  • Morto a scuola a 14 anni: la madre ricoverata in ospedale per un malore

  • Si schianta contro un'auto mentre è in bicicletta: morto un ciclista 40enne

  • Gita a Venezia con la scuola, mezza classe non scende dal treno di ritorno

  • Il figlio muore per una malattia rara, padre si toglie la vita

  • Incidente mortale mentre sta andando a lavoro, muore padre di due bimbe

Torna su
TrevisoToday è in caricamento