Camerieri speciali per la cena dei tifosi del Benetton rugby

Lo scorso 17 gennaio al "Per Bacco" di via Cisole, otto ragazzi dell'associazione italiana persone down hanno cucinato e servito ai tavoli dei commensali. Presenti anche due giocatori dei "Leoni"

«Per noi è la quarta volta ed è sempre un’esperienza bellissima»: le parole di Maurizio Cappellazzo, co-titolare con Luciano Cendron dell'osteria "Per Bacco" di via Cisole, tradiscono ancora una forte emozione ricordando una cena, davvero speciale, che si è svolta lo scorso 17 gennaio e ha visto la partecipazione di nove giovani dell'Associazione Italiana Persone Down. In nove, tra ragazzi e ragazze, otto camerieri e un ragazzo impegnato in cucina, supportati da quattro accompagnatori dell’associazione, hanno servito ai tavoli durante una cena dedicata ai tifosi del Benetton rugby. Presenti i due club di rugby di Treviso (rugby club Trevisan e il supporters club) nonché due giocatori dei "Leoni". Questi "fantastici ragazzi" -come tutti i presenti li hanno definiti- hanno prima ricevuto, fatto accomodare a tavola gli ospiti e poi servito antipasti, primi piatti, secondi e il dolce, sempre presentando ogni pietanza ai commensali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Misteriosa scia luminosa solca i cieli tra le province di Treviso e Venezia

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Sparisce di casa andando a fare la spesa: ritrovato nella notte

  • Finisce in acqua mentre gioca in giardino, bimba di due anni muore annegata

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Infarto al supermercato: pensionato muore facendo la spesa

Torna su
TrevisoToday è in caricamento