Veneto360: online il nuovo portale dedicato alla promozione turistica del Veneto

Il nuovo portale è online da poco più di tre mesi. Si tratta di una bellissima iniziativa per turisti ed esercenti della nostra regione. Un'iniziativa che ha già riscosso tanti successi

TREVISO Sono una squadra di cinquantenni veneti che, oramai da qualche anno, si sono trovati senza occupazione e così siccome a questa età la ricollocazione lavorativa in qualche azienda è un’utopia, si sono rimboccati le maniche e forti delle loro capacità, competenze e potenzialità e nutriti dal forte amore per la Regione Veneto hanno dato vita al portale turistico Veneto360, un’importante ed ambizioso progetto di valorizzazione e promozione territoriale della nostra regione.

Il nuovo portale è online da poco più di tre mesi, un sito alternativo con la peculiarità che i contenuti, le proposte e i suggerimenti turistici, le idee per scoprire luoghi della Regione, possono essere scritti da chiunque ami questa meravigliosa terra e voglia contribuire a far conoscerne la sua bellezza. Tutti possono diventare Editors e sentirsi parte di questo progetto. L'invito è aperto anche a tutte le strutture ricettive, le associazioni, le aziende locali e le attività turistiche in genere che ogni giorno con il loro prezioso lavoro danno valore e promuovono il territorio. Nelle varie categorie, più di 50, si può inserire gratuitamente ed autonomamente, per un anno, una scheda di presentazione e contatti, aumentando così la visibilità e di conseguenza i clienti. Le schede vengono mostrate ai visitatori in maniera intelligente, contestualmente alle ricerche e letture che stanno eseguendo: se cercano itinerari turistici da visitare in una determinata provincia, verranno mostrati - oltre agli itinerari - anche strutture turistiche dove mangiare, dormire, divertirsi, fare sport, fare shopping e tanto altro. 

"Un vero serbatoio di idee turistiche intelligenti per i visitatori ed una grande opportunità auto promozionale per le strutture turistiche di ogni tipo" dichiara la fondatrice del progetto Cristina Favretto. Particolare attenzione viene data alla possibilità di individuare proposte turistiche adatte alla persone con disabilità motorie e sensoriali, alle famiglie con bambini e a chi ama viaggiare con il proprio amico a quattro zampe. Più di un centinaio sono i gestori che hanno già aderito all’iniziativa inserendo il loro annuncio all'interno del portale. Uniti a formare una Rete sempre interconnessa: regalando ogni giorno nuove emozioni al visitatore, rendendo unica l’ospitalità veneta e facendo conoscere il nostro territorio in Italia e all’Estero queste sono le finalità di questo ambizioso progetto. "Ci auguriamo che in molti condividano questa nostra filosofia!" concludono speranzosi i fondatori del portale. Il sito è disponibile a questo indirizzo https://www.veneto360.land/

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

  • Buona la prima: al Biscione in pista oltre 200 ballerini di tango argentino

  • L'estate incantata arriva a Treviso: cinema e spettacoli da luglio a settembre

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Sparito nelle acque del Piave, ore di angoscia per Nicola Bertoli

  • Semina il panico in città, poi punge con una siringa un carabiniere

  • Grave incidente a Ponzano, cade con lo scooter: soccorso dal Suem 118

Torna su
TrevisoToday è in caricamento