Come proteggere la piscina durante l'inverno

Cortile innevato, candida neve, venti gelidi: l'inverno è alle porte, ma non rintanarti in casa al caldo, prima di aver attuato misure preventive per tua piscina, perché possa superare il freddo inverno

Immagina di camminare fuori, il tuo giardino in fiore, é  primavera, dai uno sguardo alla piscina e l'immagine bucolica svanisce e subentra l' incubo. La tua piscina è in condizioni indegne, provata dai mesi invernali, in abbandono totale. L' unico pensiero, va alle tasche che dovrai svuotare, per riportarla in vita. Questo non deve succedere e il modo migliore per evitare che si verifichino macchie e danni, durante i mesi invernali, è fare un piano per la manutenzione preventiva e svolgere controlli regolari, in modo che il vostro investimento rimanga impeccabile, nonostante le bufere di ghiaccio e i venti gelidi.

Scaricare l'acqua da tubi e apparecchiature

Acqua, freddo e tubi non vanno d'accordo. La cura  di questi segmenti, é fondamentale: la pompa, il drenaggio dell'acqua, il riscaldatore della piscina e il filtro, devono essere svuotate, soprattutto per evitare pesanti oneri di riparazione, d'estate.

Algaecide nell' acqua  

L'uso di un algaecida, può svolgere un ruolo enorme nel prevenire la crescita delle alghe durante l'inverno. Buona norma, aggiungerlo all'acqua, poco prima di chiudere la piscina per l'inverno. Accertarsi inoltre, che la pompa funzioni,  in modo che l'algaecide, possa circolare attraverso l'acqua. Seguire le istruzioni fornite sulla confezione, permetterà  di capire la durata e l'efficacia del prodotto, potrebbe infatti,  essere necessario aggiungerne altro all'acqua, nel corso dell'inverno.

Assicurati che la copertura della vasca, sia montata correttamente

Una copertura per piscina, ha il ruolo importante di tenere fuori dalla piscina, foglie e altri detriti, senza, la tua piscina è messa a dura prova. Una copertura per piscina, deve essere correttamente installata e atta a fornire protezione. Le piscine personalizzate,  possono avere diverse forme e potrebbe essere necessario collaborare con un'azienda locale, per creare una copertura adatta. Infine, assicurati che il coperchio sia installato in modo che possa resistere a vento, neve e ghiaccio.  Ricorda sempre, che un controllo regolare, deve essere fatto, soprattutto dopo i temporali, per assicurarti che sia tutto a posto, magari scrollando detriti in giacenza, che potrebbe danneggiarla.

Effettua controlli regolari durante l' inverno

Non abbandonarla e non dimenticartene, se non senti di esserne in grado e  non hai tempo sufficiente da dedicare, ma al contempo, vuoi assicurarti che il lavoro venga svolto correttamente, puoi prendere in considerazione un servizio di controllo invernale. Un tecnico specializzato, potrà  effettuare tutti i controlli necessari, non tralasciando i dettagli vitali, perché resista all' inverno.

Ora, mentre sorseggi la tua fumante tazza di cioccolata, dal tepore del salotto di casa, penserai con animo leggero alla tua piscina, perché sarai certo di aver fatto tutto come da manuale e che la prossima estate, tutto sarà in perfette condizioni.

Consigli per gli acquisti che salveranno la tua piscina:

Algaecide 

Copertura invernale

EMMEBI ENGINEERING SOLUTION srl | 10, Via Guido Rossa - Ponte Della Priula - 31058 Susegana (TV)

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come pulire un tagliere di legno

  • Christmas time: idee per addobbare la casa

  • La tavola di Natale: come apparecchiare in modo impeccabile

  • Inviare i fiori: un bel gesto che può rivelarsi una tragedia

  • Come decorare un albero di Natale

  • Comprare casa nella Marca: «A Treviso non c'è mercato per i giovani»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento