Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Ca' della Robinia, la difesa di Modolo: «Nessuna legge ad hoc»

Presentata, nel corso della prima udienza preliminare, una voluminosa documentazione che contesta l'ipotesi della Procura: altri cinque soggetti avrebbe utilizzato i fondi previsti dalla norma. A processo anche l'europarlamentare Remo Sernagiotto
Torna a Ca' della Robinia, la difesa di Modolo: «Nessuna legge ad hoc»

Commenti (1)

  • e dopo l'entrata dell'euro si sono formate le (euro mangiatoie) chissà che da Bruxelles gli diano una stangata , almeno forse hanno più capacità di punire dell'Italia ! ciao a tutti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento