Tragico incidente sul lavoro, muore operaio trevigiano

L'episodio nel pomeriggio a Isola della Scala. Sul posto SUEM, carabinieri e nucleo Spisal. La vittima è un 78enne di Castelcucco

ISOLA VICENTINA Tragedia del lavoro presso la ditta Stabila di Isola Vicentina, in via Capiterlina. A perdere la vita Gino Menegazzo, 78enne residente Castelcucco, autotrasportatore. L'anziano è stato investito da un carrello operatore condotto da un 53enne residente a Costabissara. Inutile ogni tentativo di salvare la vita dell'uomo che è morto sul colpo. Sul posto, oltre al Suem118, sono giunti i carabinieri e il nucleo Spisal.

Potrebbe interessarti

  • Emergenza caldo, i sindacati: «Metalmeccanici a rischio, stop al lavoro»

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

  • Buona la prima: al Biscione in pista oltre 200 ballerini di tango argentino

  • L'estate incantata arriva a Treviso: cinema e spettacoli da luglio a settembre

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Precipita da sette metri, muore operaio trevigiano di 62 anni

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Sparito nelle acque del Piave, ore di angoscia per Nicola Bertoli

  • Stroncato da un infarto nella notte, muore insegnante di 54 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento