Adunata 2017, il piano della viabilità: il centro storico sarà una grande isola pedonale

Sin da giovedì 11 maggio, la città verrà chiusa al traffico ad aree concentriche sempre più vaste. Lungo i perimetri della varie aree verranno predisposti dei varchi presidiati da personale ANA, Protezione Civile e dalla polizia locale

TREVISO In occasione della 90^ Adunata Nazionale Alpini, che si terrà da Venerdì 12 maggio sino a Domenica 14 maggio 2017, la viabilità di Treviso sarà oggetto di alcune modifiche. Il Centro Storico della città, delimitato dalle mura cittadine, diventerà “un’isola pedonale” in grado di accogliere le migliaia di persone previste per l’evento. Considerati gli innumerevoli eventi nel Centro Storico e il numero di visitatori e partecipanti all’evento il traffico ordinario nel Centro Storico sarà oggettivamente impossibile, se non in determinate fasce orarie notturne e solo per gli autorizzati. Sin da giovedì 11 maggio, la città verrà chiusa al traffico ad aree concentriche sempre più vaste. Nell’ambito del piano di viabilità sono state previste tre fasi di chiusura: 1° fase Zona Rossa, 2° fase zona Arancione, 3° Fase zona Blu, come da planimetria.

Lungo i perimetri della varie aree verranno predisposti dei varchi presidiati da personale ANA, Protezione Civile e da personale della Polizia Locale. Ai predetti varchi potranno transitare con il proprio veicolo residenti e chi per ragioni di servizio o lavorative , dovrà accedere all’interno della aree. Si chiede a tutti di limitare l’uso dell’automobile nei giorni dell’Adunata. L’Evento è una grande festa e la situazione straordinaria porterà ovviamente dei disagi. Disagi che con la collaborazione di tutti i cittadini potranno però essere contenuti.

CRONO CHIUSURE
GIOVEDI’ - 11 maggio 2017 dalle ore 13,00
FASE 1 – chiusura Zona ROSSA - CENTRO STORICO
DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE dalle ore 13,00 di giovedì 11/05/17 sino a domenica 14/05/17 o cessate esigenze.
DIVIETO DI TRANSITO, dalle ore 13,00 di giovedì 11/05/17 sino a domenica 14/05/17 o cessate esigenze, eccetto veicoli autorizzati.
Conseguentemente, ai varchi di accesso al Centro Storico vengono disposte le opportune chiusure e deviazioni veicolari. Tutti gli accessi saranno presidiati da personale ANA, Polizia Locale, etc. L’anello PUT rimarrà comunque percorribile sino alla successiva chiusura Zona ARANCIONE, delle ore 16,00. La stazione bus di via Lungo Sile Mattei rimarrà attiva sino alle ore 24,00.

GIOVEDI’ - 11 maggio 2017 dalle ore 16,00
FASE 2 - chiusura Zona ARANCIONE – chiusura ANELLO PUT
DIVIETO DI TRANSITO, dalle ore 16,00 di giovedì 11/05/17 sino a domenica 14/05/17 o cessate esigenze, eccetto veicoli autorizzati.
Transito regolare su viale della Repubblica (Strada Ovest), con collegamenti viari tra zona Sud - Ovest tramite Tangenziale (S.R. 53) e tra zona Nord - Est tramite via Ellero , Brigata Treviso, viale Brigata Marche, via Zanella in direzione quartiere

VENERDI’ - 12 maggio 2017 dalle ore 07,00
STESSE LIMITAZIONI PER SABATO 13/5/2017 E DOMENICA 14/05/2017
FASE 3 - chiusura Zona BLU
DIVIETO DI TRANSITO, dalle ore 07,00 di venerdì 12/05/17 sino a domenica 14/05/17 o cessate esigenze, eccetto veicoli autorizzati.
(a seconda delle esigenze derivanti dalla situazione del traffico, l’orario potrà essere posticipato o anticipato.) Transito regolare su viale della Repubblica (Strada Ovest), con collegamenti con collegamenti viari zona Sud - Ovest tramite Tangenziale (S.R. 53), zona Nord – Est tramite V.le della Repubblica / v.le Felissent (Rotatoria comune di Villorba), via Cal di Breda, via Ghirlanda, Lancenigo (Casello autostradale Tv – Nord). Garantita accessibilità Ospedale Regionale Cà Foncello dalla tangenziale. Da venerdì saranno attivate dalla Soc. MOM due aree interscambio (stazioni temporanee) per le linee Urbane e Extraurbane collegate con una “navetta” anche all’Ospedale in : Piazzale Mercato Ortofrutticolo e via Leonardo Da Vinci (zona Fiera)

Nell’ambito dell’attività di coinvolgimento e comunicazione a tutta la cittadinanza, prossimamente verranno fissati degli incontri, finalizzati alla più puntuale informazione e illustrazione dell’evento e dei provvedimenti che verranno adottati, oltre che con i cittadini anche con tutti gli interlocutori coinvolti (Associazioni di categoria, Ordini professionali, Enti, etc.) In particolare verranno affrontate eventuali problematiche connesse alle autorizzazioni ai transiti nelle zone interdette alla circolazione, ancora in corso di definizione, in prospettiva dell’emanazione Ordinanza definitiva.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Gli spaccano dei bicchieri all'altezza della gola, in due arrestati per tentato omicidio

    • Cronaca

      Rubano le offerte per il canile: scoperti, malmenano una 31enne

    • Cronaca

      Mihail resta in carcere e va in isolamento, domani l'autopsia

    • Cronaca

      Aggredito dalla colf-amante, costretto a chiamare la polizia

    I più letti della settimana

    • Uccide l'ex fidanzata incinta sfondandole il cranio: 19enne in cella

    • Dramma del male di vivere, 25enne si toglie la vita

    • "Non posso abortire, è troppo tardi": Irina uccisa senza pietà dall'ex fidanzato

    • Gita notturna in pedalò sul lago di Revine, 18enne muore annegato

    • Doppio tamponamento in autostrada A4 tra Latisana e Portogruaro

    • Morto in un fossato, l'autopsia: decesso per insufficienza respiratoria

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento