Maestra sgrida l'alunno in classe, lui l'aggredisce e la fa cadere per terra

L'episodio martedì scorso in una scuola elementare di Oderzo. Dopo l'aggressione la maestra è stata ricoverata in ospedale in stato di choc. Scuola valuta provvedimenti per l'alunno

Ricoverata al pronto soccorso in stato di choc dopo essere stata aggredita dall'alunno che aveva provato a sgridare in classe. E' la disavventura capitata a una maestra delle scuole elementari di Oderzo che, martedì scorso 22 ottobre, è stata aggredita in classe da un suo giovanissimo studente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", la maestra aveva rimproverato l'alunno indisciplinato con un normalissimo richiamo ma il ragazzino non ha preso bene il rimprovero e si è scagliato all'improvviso contro la sua insegnante. A quel punto la maestra, impreparata all'aggressione del tutto inaspettata, ha perso l'equilibrio ed è caduta a terra davanti a tutti gli studenti. Soccorsa da un collega la donna ha iniziato a tremare per lo choc non riuscendo più a controllare la sua reazione dopo l'aggessione subita. Va precisato che la donna non ha riportato alcuna ferita nella caduta né lo studente le ha messo le mani addosso ma lo spavento provocato dalla reazione dell'alunno ha fatto finire addirittura in pronto soccorso la maestra. La scuola ha informato dell'accaduto i genitori dell'alunno indisciplinato ma, al momento, contro di lui non è stato preso ancora nessun provvedimento disciplinare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

  • Grave lutto per tutto il rugby veneto: a soli 55 anni si è spento Aldo Aceto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento