Allerta maltempo: forti precipitazioni in arrivo da domenica

Possibili situazioni di criticità idrogeologiche dovute a intense precipitazioni dalle ore 12 di domani, domenica 5 novembre, alle ore 16.00 di lunedì 6 novembre 2017

TREVISO In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, preso atto dell’avviso emesso oggi alle ore 14, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema di Protezione Civile, dichiara per possibili situazioni di criticità idrogeologiche dovute a intense precipitazioni dalle ore 12 di domani, domenica 5 novembre, alle ore 16.00 di lunedì 6 novembre 2017

lo stato di ALLARME sulla rete idraulica del bacino idrografico Vene-H (Piave Pedemontano, province di Belluno e Treviso), lo stato di PREALLARME (da riconfigurare, a livello locale, in fase di allarme, a seconda dell’intensità dei fenomeni) nelle zone Vene-A (Alto Piave, provincia di Belluno), Vene-B (Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, territori delle province di Vicenza, Verona, Treviso e Belluno) e Vene-G (Livenza, Lemene e Tagliamento, province di Venezia e Treviso). lo stato di ATTENZIONE nei bacini Vene-C (Adige-Garda e Monti Lessini), Vene-E (Basso Brenta-Bacchiglione) e Vene-H (Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna);

Tra domenica pomeriggio e lunedì mattina infatti precipitazioni interesseranno estesamente il Veneto; venti di scirocco porteranno i maggiori accumuli sulle zone montane e pedemontane, dove saranno più probabili rovesci insistenti e sono attesi quantitativi localmente anche molto abbondanti, con quota neve inizialmente sopra i 2000 m e in abbassamento fino anche a 1300/1500 m sulle Prealpi e 1100/1300 m sulle Dolomiti. Sulla pianura meridionale i fenomeni saranno più discontinui e di minore entità. L’allertamento riguarda anche i venti: ai venti di scirocco previsti per il pomeriggio di domenica, seguiranno venti di bora per le giornate di lunedì e martedì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ALLARME ROSSO A VITTORIO VENETO: ATTIVO IL COC

Si avvisa che a seguito della previsione di eventi meteo di particolare intensità il sindaco di Vittorio Veneto Roberto Tonon ha attivato il C.O.C.(Comitato Operativo Comunale) dalle ore 12 di domani - domenica 5 novembre - alle ore 16 di lunedì 6 novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento