Valdobbiadene: il consiglio comunale conferisce la cittadinanza onoraria agli Alpini

Sarà il settimo reggimento Alpini di Belluno a ricevere il prestigioso riconoscimento, lunedì sera, nell'auditorium del palazzo “Celestino Piva”. Inizio cerimonia ore 19.30

VALDOBBIADENE Dopo l’approvazione dei verbali delle sedute precedenti, l’amministrazione comunale conferirà la cittadinanza onoraria al 7° Reggimento Alpini di Belluno, in segno di riconoscenza e a memoria dell’importante contributo del corpo degli alpini durante il primo conflitto mondiale sul fronte del Piave e non solo.

La notizia si inserisce nell'ambito dei festeggiamenti e delle celebrazioni che il comune di Valdobbiadene ha organizzato per ricordare il centenario della Grande Guerra. Dopo la ripubblicazione del diario di Caterina Arrigoni dal titolo: “Quando senza polenta si moriva di fame”, presentato il 9 dicembre scorso e sostenuto dal COA, in città è previsto anche il restyling dell’area verde che circonda la piccola piazza in via Roma che si trova di fronte all’accesso principale dell’ex ospedale “Guglielmo Guicciardini”. Quest’ultima sarà intitolata “Piazza 7° Reggimento Alpini” e sarà inaugurata domenica 7 maggio 2017, pochi giorni prima dell'inizio dell'adunata alpina. Il conferimento della cittadinanza onoraria agli Alpini bellunesi sarà conferito lunedì sera alle ore 19.30 nell'auditorium del palazzo “Celestino Piva” durante il consiglio comunale cittadino.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragico incidente sul lavoro, operaio muore schiacciato da un macchinario

  • Cronaca

    Addio al deposito di via Polveriera, diventerà un parcheggio: MOM cerca nuovi spazi

  • Cronaca

    L'appello choc di una 42enne: "Ho bisogno di un rene"

  • Cronaca

    Tutto pronto per i funerali di Massimo Pizzol, il 18enne morto nell'incidente di San Fior

I più letti della settimana

  • Terribile schianto nella notte a San Fior: morto un 18enne trevigiano, ferite due persone

  • Travolta da un treno sulla linea Venezia-Bassano, muore una 43enne

  • Imprenditoria trevigiana in lutto, è morto Adriano Moro

  • Mauro Marin lasciato dalla compagna incinta poche settimane prima del parto

  • Incidente sul lavoro al mobilificio "Villanova", gravissimo un 27enne

  • Tragedia della strada a Vazzola, muore travolto da un camion

Torna su
TrevisoToday è in caricamento