Alpini trevigiani chiamati alle urne: domenica si elegge il nuovo presidente

Le Penne Nere trevigiane sono chiamate al voto negli istituti scolastici di San Pelaio, accanto alla sede alpina. Saranno eletti il nuovo presidente e il consiglio sezionale

Foto di Luciano Bragaggia

TREVISO Non solo il voto per le elezioni politiche, domenica 4 marzo gli alpini di Treviso saranno chiamati a esprimere la loro preferenza anche alle urne dell'assemblea ordinaria dei delegati A.N.A. che si terrà, a partire dalle ore 8 di domenica mattina, negli istituti scolastici di San Pelaio, accanto alla sede alpina del capoluogo di Marca.

Il nuovo presidente, che verrà scelto su una rosa di cinque nominativi direttamente dai delegati e non dai consiglieri come accadeva in passato, sarà alla guida delle celebrazioni previste per il centenario della sezione trevigiana, una delle più vecchie d'Italia, sorta nel 1921. Oltre al presidente le Penne Nere eleggeranno anche l nuovo Consiglio Sezionale, in carica per i prossimi tre anni. Una vera e propria rivoluzione elettorale per i tesserati trevigiani dell'A.N.A. pronti a svolgere un doppio incarico elettorale in una domenica che si preannuncia davvero molto importante.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

  • Infarto fatale, panettiere stroncato a soli 48 anni

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Schianto fatale tra moto e camion: muore un centauro di 27 anni

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: disperso un 23enne

  • Esce a tagliare l'erba: operaio del Comune trovato morto in strada

Torna su
TrevisoToday è in caricamento