Animali protetti, Finanza sequestra carico destinato a mercato illegale

La Guardia di Finanza di Treviso ha intercettato e sequestrato un carico di uccelli protetti, proveniente dalla Romania e destinato al mercato illegale

Importante operazione della Guardia di Finanza di Treviso. Lo scorso fine settimana gli uomini delle Fiamme gialle hanno individuato e sequestrato un carico di animali protetti, a Mogliano Veneto.

Durante i controlli nel tratto nei pressi del casello autostradale, i militari hanno intercettato un furgone proveniente dalla Romania e diretto verso il Piemonte. Perquisendo il mezzo i finanzieri hanno sentito dei rumori sospetti tra i bagagli trasportati.

E infatti, in due scatoloni, gli uomini della Guardia di Finanza hanno scoperto una cinquantina di uccelli, ammassati in pessime condizioni, tanto che sei esemplari erano già morti. Gli animali erano destinai al mercato illegale, sul quale hanno un valore che va dai 70 ai 400 euro ciascuno.

L'intervento della Polizia provinciale ittico-venatoria ha permesso di identificare i volatili. Si trattava di uccelli appartenenti a specie protette: fringuelli, cardellini e fringillidi ibridi, dei quali è assolutamente vietata la commercializzazione.

I volatili, in evidente stato di sofferenza, sono stati soccorsi e trasferiti al Centro di Recupero della Fauna selvatica di Treviso. Il conducente del furgone, invece, è stato denunicato alla Procura della Repubblica di Treviso per detenzione di avifauna protetta e maltrattamento di animali.La Gur

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    In fiamme i boschi del Col Visentin, linea di fuoco di oltre 800 metri

  • Meteo

    Torna il maltempo: temporali e vento forte, scatta l'allerta della Regione

  • Cronaca

    Malore fatale in vacanza, ragazza di 25 anni muore d'infarto

  • Attualità

    Mercato ortofrutticolo di Treviso, al via i lavori di riqualificazione

I più letti della settimana

  • Vendono arance fingendosi amici dei passanti ma è tutta una truffa

  • Incidente mortale lungo la Castellana: centauro perde la vita contro un'auto

  • Sovraffollato e senza licenza per la disco: "Salotto mondano" stangato

  • Prenota una stanza in hotel, poi si spara. Accanto al corpo la pistola e un ultimo biglietto

  • Una rara forma di embolia, così la mamma è morta dopo il parto

  • Rapina lampo alla Coop di Mogliano: due uomini armati si fanno consegnare l'incasso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento