In carcere due giovani scippatori seriali: alle spalle una decina di colpi ai danni di anziani

Si tratta di due marocchini di 27 e 24 anni residenti nell'alto trevigiano. Il loro obiettivo erano le collanine d'oro e per questo operavano sempre insieme. A fermarli i carabinieri

Un momento della conferenza stampa

POSSAGNO Collanine d'oro indossate dagli anziani over 75 residenti nell'alto trevigiano. Questo l'obiettivo delle scorribande di due ragazzi marocchini di 27 e 24 anni che, dall'agosto 2017 all'aprile scorso, hanno messo a segno almeno 10 scippi. I due, il nullafacente E.H.Y di Possagno e l'operaio saltuario E.K.A. di Crocetta del Montello ma domiciliato a Fonte, si avvicinavano difatti alle vittime con una scusa qualsiasi e poi, in pochissimi istanti, sottraevano al malcapitato la collanina d'oro di turno, spesso più di valore affettivo che commerciale.

Il duo, utilizzando uno scooter o una piccola autovettura, si allontanava poi a tutta velocità dall'area del crimine senza dare alcuna possibilità di riconoscimento alle vittime. Le indagini dei carabinieri, quindi, scaturite da molteplici denunce nei confronti dei due giovani, non sono state semplici, anche perché i ragazzi operavano sempre in aree non coperte da telecamere di sorveglianza e spesso all'ora di di pranzo lungo il tragitto che gli anziani percorrevano per andare a fare la spesa vicino a casa. Nonostante ciò, le zone principalmente colpite sono state circoscritte a quelle di Possagno, Cornuda, Vidor, Pederobba, Loria e Cavaso del Tomba. Grazie proprio a questi elementi i militari di Montebelluna sono riusciti a dare ai due un volto dopo lunghe indagini, favoriti anche dal fatto che entrambi hanno precedenti di polizia specifici contro il patrimonio e la persona. Per questo motivo, nella giornata di lunedì è stata emessa nei loro confronti una misura cautelare presso il carcere di Santa Bona a Treviso dove si trovano ora in attesa di ulteriori sviluppi sulla vicenda.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

I più letti della settimana

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Si schianta con la bici contro un'auto sul Montello, 41enne in coma

  • Christian al giudice: «Non l'ho violentata, è stato sesso consensuale»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento