Sorpreso in casa con 400 grammi di marijuana e dell'hashish: arrestato un 36enne

L'uomo è stato perquisito in quanto sospettato di spacciare la droga nel weekend. I carabinieri gli hanno inoltre trovato in casa alcuni semi per coltivazione e 320 euro in contanti

Il materiale e la droga sequestrata dai carabinieri

Un venerdì sera completamente da dimenticare quello appena passato per un 36enne di Monfumo, finito agli arresti domiciliari dopo che una perquisizione dei carabinieri di Castelfranco Veneto, presso la sua abitazione, ha permesso di trovarlo in possesso di alcuni semi per coltivazione, pochi grammi di hashish ma soprattutto ben 400 grammi di marijuana, oltre ad un bilancino di precisione e 320 euro frutto di probabile attività di spaccio. Visto le risultanze della perquisizione, e tenuto conto che il 36enne era da tempo monitorato perché già con precedenti specifici alle spalle e perché sospettato di spacciare sostanze stupefacenti nel weekend, il ragazzo è stato infine arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

  • Incendio alla "Carosello" di Castelfranco: capannone devastato

Torna su
TrevisoToday è in caricamento