Arrestato per droga un cittadino marocchino di Vittorio Veneto

Teneva nella sua abitazione 22,50 grammi di cocaina e 12 dosi già confezionate, immediate le manette per il 45enne

Materiale sequestrato. Foto dei carabinieri di Vittorio Veneto

VITTORIO VENETO I carabinieri di Vittorio Veneto, al termine di un’attività d'indagine volta al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un cittadino marocchino H.A.I., 45enne, coniugato, libero professionista e incensurato. L'attività investigativa aveva portato a concentrare l’attenzione degli investigatori proprio sull’abitazione dell'uomo.

Sul posto sono stati rinvenuti 22,50 grammi di cocaina in un involucro di nylon, 12 dosi già confezionate e la somma di 220 euro, bottino dell’attività di spaccio. Per l'uomo sono immediatamente scattate le manette, il materiale trovato è stato posto sotto sequestro. L’arresto per il 45enne è stato questa settimana convalidato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Incubo finito, Letizia rintracciata a Piacenza

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Lego in mostra a Treviso: migliaia di mattoncini per una città ecosostenibile

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento