Spaccio di cocaina e marijuana, 30enne arrestato

Dal gennaio 2017 l'uomo, di origini albanesi, avrebbe smerciato decine di dosi tra Montebelluna e Castelfranco. Ben sette le persone segnalate alla Prefettura di Treviso come assuntori, tutti tra i 22 e i 59 anni

Una pattuglia dei carabinieri

I carabinieri di Asolo hanno arrestato nei giorni scorsi un albanese di 30 anni, residente nella zona, per spaccio di sostanze stupefacenti. Secondo quanto accertato il pusher, dal gennaio del 2017 all'ottobre del 2018, avrebbe smerciato decine di dosi tra Montebelluna e Castelfranco. Ben sette le persone segnalate alla Prefettura di Treviso come assuntori, tutti tra i 22 e i 59 anni: erano loro i principali clienti dello spacciatore che sono già stati sentiti dagli investigatori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Schianto auto-moto, ferito un centauro: deve intervenire l'elisoccorso

  • Nuova pizzeria nel cuore di Oderzo: al muro un Van Gogh con 40mila tappi di sughero

  • Fuggono ad un controllo di polizia ma si schiantano contro un negozio: grave un uomo

  • Grave incidente lungo la Feltrina: due uomini rimangono incastrati tra le lamiere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento