Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

Dramma giovedì mattina ad Asolo per l'improvvisa scomparsa di Irene Chiastrini. A lanciare l'allarme ai carabinieri è stata un'amica con cui la donna aveva un appuntamento. Purtroppo inutili i soccorsi dei medici del Suem 118

Irene Chialastri

Un malore, forse un infarto o un aneurisma. Sarebbero queste le cause della morte, improvvisa, di una 46enne che ha perso la vita nella tarda mattinata di giovedì a Villa d'Asolo. Irene Chialastri è stata vista per l'ultima volta in vita dal figlio 17enne, a cui aveva poco prima preparato la colazione. Poco dopo le 11 il suo corpo privo di vita è stato trovato dai carabinieri di Asolo, allarmati da un'amica della donna, preoccupata perchè non riusciva a mettersi in contatto con lei. Avevano un appuntamento al quale la 46enne non si era presentata ed il telefono suonava a vuoto. Il cadavere della donna si trovava in bagno: il malore che l'ha uccisa non le ha lasciato scampo, senza possibilità di chiedere aiuto. La data del funerale sarà fissata nelle prossime ore. Lascia i genitori Elena e Franco, un figlio, e la sorella Letizia che vive a Firenze. Irene, separata dal marito da alcuni anni, viveva a Villa d'Asolo da più di vent'anni ed era molto ben inserità nella vita della comunità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

68926917_10214974517186138_7975619007266947072_o-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

Torna su
TrevisoToday è in caricamento