Con l'auto abbatte l'autovelox a Mogliano, denunciato trentenne

L'uomo, nella notte tra sabato e domenica, ha danneggiato il box lungo via Marconi, di fronte all'istituto Astori. E' stato identificato

MOGLIANO VENETO — Con la sua auto ha colpito e abbattuto l’autovelox. La polizia locale, però, è riuscita a rintracciarlo e ora il responsabile sarà denunciato.  Intorno alle 4.30 di sabato  è stato danneggiato il box contenitore di apparecchiatura di controllo della velocità posizionato in via Marconi a Mogliano Veneto (lungo la recinzione dell'istituto scolastico Astori).

L'autore dell'atto vandalico, un trentenne di Treviso, ha volontariamente, e a più riprese, con il veicolo che conduceva, urtato il box in questione per danneggiarlo. L’atto vandalico ha creato un potenziale pericolo per la circolazione stradale. Il responsabile del pericoloso danneggiamento è stato identificato dalla Polizia Locale ed ha ammesso quanto compiuto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Bande violente a Mestre, scatta il foglio di via per un ragazzo trevigiano

  • Incidenti stradali

    Auto fuori strada a Zero Branco in via Kennedy: ferite nonna e nipote

  • Cronaca

    Sale sul tetto per controllare i lavori in un cantiere, precipita da cinque metri di altezza

  • Cronaca

    Giallo di Pasqua: nessun segno di violenza, fatale un malore

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra auto nel pomeriggio: muore 70enne

  • Scontro tra due auto sulla rotatoria del casello di Preganziol

  • Tragedia nel giorni di Pasqua: anziana trovata morta in casa dal nipote

  • Ischemia fatale: negoziante perde la vita a 50 anni

  • Malore improvviso al lavoro: imprenditore muore a 67 anni

  • Schianto spaventoso tra due auto in galleria: tre persone ferite

Torna su
TrevisoToday è in caricamento