Raid contro gli autovelox, colonnine imbrattate di vernice

A San Vendemiano, la notte tra il 30 e il 31 luglio, ignoti hanno oscurato sei dispositivi per il rilevamento della velocità. Indagano i carabinieri

Un vero e proprio attacco agli autovelox quello messo in atto da ignoti la notte tra il 30 e il 31 luglio scorsi a San Vendemiano.

Sei colonnine contenenti i dispositivi di rilevamento della velocità sono state imbrattate di vernice nera. Per oscurare gli autovelox i vandali hanno usato delle bombolette spray.

Scoprire quanti e chi abbia agito è l'obiettivo degli uomini del Commissariato di Conegliano e della polizia locale di San Vendemiano. Gli inquirenti stanno esaminando le immagini delle telecamere di videosorveglianza per riuscire a identificare i responsabili.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    L'ultimo blitz del piromane prima dell'arresto: "Si sentiva invincibile"

  • Attualità

    Lavori lungo la ferrovia: il Comune toglie i limiti acustici, disagi in arrivo per i residenti

  • Cronaca

    Aereo di linea perde i contatti, decollano due caccia dalla base di Istrana

  • Attualità

    Terreno vitato: venduta alla cifra record di 370 mila euro l’uva prodotta

I più letti della settimana

  • Elicottero precipita al suolo: muore 41enne

  • Tragico schianto nella notte, auto contro un muro: muore un 19enne

  • Prima scrive un biglietto alla famiglia, poi si suicida in casa: a trovare il corpo la figlia

  • Suoni di Marca, ecco tutto il programma della 28ima edizione

  • Eredita l'azienda dal padre ma in pochi mesi è sfrattato: suicida un imprenditore 24enne

  • La furia del maltempo colpisce ancora: alberi sradicati e allagamenti nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento