Raid contro gli autovelox, colonnine imbrattate di vernice

A San Vendemiano, la notte tra il 30 e il 31 luglio, ignoti hanno oscurato sei dispositivi per il rilevamento della velocità. Indagano i carabinieri

Un vero e proprio attacco agli autovelox quello messo in atto da ignoti la notte tra il 30 e il 31 luglio scorsi a San Vendemiano.

Sei colonnine contenenti i dispositivi di rilevamento della velocità sono state imbrattate di vernice nera. Per oscurare gli autovelox i vandali hanno usato delle bombolette spray.

Scoprire quanti e chi abbia agito è l'obiettivo degli uomini del Commissariato di Conegliano e della polizia locale di San Vendemiano. Gli inquirenti stanno esaminando le immagini delle telecamere di videosorveglianza per riuscire a identificare i responsabili.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Malore nella notte per il portiere di Benetton Group: i sindacati accusano l'azienda

  • Cronaca

    Infarto alla guida del camion, muore 52enne

  • Cronaca

    Male incurabile, muore a 35 anni imprenditore agricolo

  • Attualità

    Casa dei Gelsi terminata, Advar pronta a inaugurare la nuova ala dell'Hospice

I più letti della settimana

  • Fuoristrada lasciato senza freno a mano si schianto contro un muro: muore una 72enne

  • Giallo in Pescheria: trovato il cadavere di un uomo

  • Operaio muore asfissiato dai gas per la disinfestazione

  • Virus West Nile, 25enne ricoverata in rianimazione al Ca' Foncello

  • Intossicazione al Liceo Canova: spray urticante manda in ospedale cinque studenti

  • Infarto alla guida del camion, muore 52enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento