Incastrato con la testa tra dei lampioni: bimbo salvato da pompieri

E' successo a Treville di Castelfranco Veneto martedì pomeriggio. Il bambino, di 6 anni, stava giocando davanti alla chiesa quando è rimasto intrappolato

Un bambino è rimasto intrappolato tra dei lampioni, martedì pomeriggio a Treville di Castelfranco Veneto. Per liberarlo sono dovuti intervenire i vigili del fuoco.

Il piccolo di sei anni, uscito da scuola, stava giocando nella piazza antistante la chiesa con alcuni amichetti quando, incredibilmente, si è ritrovato con la testa incastrata tra i "gambi" di tre lampioni che salgono a raggiera, con lo spazio si allarga dalla base verso l'alto.

Sbigottiti la nonna del bambino e i genitori presenti, che in un primo momento hanno cercato di soccorrere al piccolo. Di fronte all'impossibilità di liberare il bambino senza fargli del male, sono stati chiamati i vigili del fuoco, che hanno salvato il bimbo senza conseguenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento