Rubati alla Pinarello bici e telai per almeno 450mila euro

Un colpo da circa 45mila euro è stato messo a segno alla "Pinarello" di Villorba, la notte del Primo Maggio. I ladri hanno portato via 60 biciclette e 110 telai

Maxi furto di bici e telai la notte del Primo Maggio alla "Pinarello" per un valore di almeno 450.000 euro. I ladri hanno agito calandosi dal tetto dello stabilimento di viale della Repubblica, a Carità di Villorba.

La banda ha caricato sul camion 60 biciclette e 110 telai, per poi fuggire. Tutta l'azione è stata ripresa dalle telecamere di video sorveglianza che verranno consegnate ai Carabinieri di Treviso che stanno ora svolgendo le indagini.

Per agire indisturbati i malviventi hanno disattivato l'allarme. “Il valore stimato del danno è di circa 450.000 euro – dichiara il presidente di "Pinarello Holding" Roberto Della Pietà – penso siano dei professionisti che avevano studiato da tempo le nostre abitudini, visto che sono riusciti ad
eludere i sistemi di allarme e la sorveglianza. Già da oggi abbiamo potenziato la sorveglianza notturna”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

  • Incendio alla "Carosello" di Castelfranco: capannone devastato

Torna su
TrevisoToday è in caricamento