Bimba morta di malaria a Trento, la famiglia di papà Marco nella Marca

Il papà Marco ha origini trevigiane e a Villorba vive la zia di Sofia, sorella appunto di Marco. Anche la nonna e le cugine, che vivono in provincia di Treviso, non riescono a darsi pace

Foto: Ansa

TREVISO Anche la provincia di Treviso piange la dolorosa scomparsa della piccola Sofia Zago, la bambina di appena quattro anni sconfitta da una fortissima forma di malaria. Sofia era in cura all'ospedale di Brescia, ma la famiglia che vive a Trento, avrebbe anche dei parenti nella Marca. Il papà Marco ha origini trevigiane - come riporta l'articolo de "Il Gazzettino di Treviso" - e a Villorba vive la zia di Sofia, sorella appunto di Marco. Anche la nonna e le cugine, che vivono in provincia di Treviso, non riescono a darsi pace. 

La piccola Sofia aveva trascorso le vacanze con mamma Francesca e papà Marco nella vicina Bibione, dove proprio nell'ospedale di Portogruaro ha ricevuto delle cure legate ad un diabete infantile. Poi la situazione medica è però cambiata e Sofia è stata subito trasferita all'ospedale di Brescia, ma per la bimba purtroppo non c'è stato nulla da fare.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento