Osserva la figlia mentre volteggia con il parapendio, finisce tra gli alberi

A perdere il controllo del proprio parapendio un pilota francese di 60 anni che con la sua vela è caduto rimanendo sospeso tra i rami di alcune piante a 6 metri da terra

BORSO DEL GRAPPA Poco prima di mezzogiorno il 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per una vela precipitata tra gli alberi nella zona di Baita Camol, a mille metri di quota. A perdere il controllo del proprio parapendio un pilota francese di 60 anni, che stava seguendo le evoluzioni della figlia con un'altra vela ed è caduto rimanendo sospeso tra i rami di alcune piante a 6 metri da terra, senza riportare fortunatamente conseguenze. I soccorritori hanno raggiunto il luogo dove si trovava l'uomo e, dopo essere saliti con tecniche da treeclimbing, lo hanno assicurato e calato al suolo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Schianto auto-moto, ferito un centauro: deve intervenire l'elisoccorso

  • Fuggono ad un controllo di polizia ma si schiantano contro un negozio: grave un uomo

  • Grave incidente lungo la Feltrina: due uomini rimangono incastrati tra le lamiere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento