Osserva la figlia mentre volteggia con il parapendio, finisce tra gli alberi

A perdere il controllo del proprio parapendio un pilota francese di 60 anni che con la sua vela è caduto rimanendo sospeso tra i rami di alcune piante a 6 metri da terra

BORSO DEL GRAPPA Poco prima di mezzogiorno il 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per una vela precipitata tra gli alberi nella zona di Baita Camol, a mille metri di quota. A perdere il controllo del proprio parapendio un pilota francese di 60 anni, che stava seguendo le evoluzioni della figlia con un'altra vela ed è caduto rimanendo sospeso tra i rami di alcune piante a 6 metri da terra, senza riportare fortunatamente conseguenze. I soccorritori hanno raggiunto il luogo dove si trovava l'uomo e, dopo essere saliti con tecniche da treeclimbing, lo hanno assicurato e calato al suolo.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Lega, è partita la corsa alla poltrona di Zaia

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Si schianta con la bici contro un'auto sul Montello, 41enne in coma

  • Semina il panico in città, poi punge con una siringa un carabiniere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento