Precipita con il parapendio da trenta metri di altezza, 51enne ferito

L'uomo, di origini tedesche, lamentava dolori al torace e cervicali, dopo un controllo del medico di bordo è stato imbarellato e recuperato con un verricello di 15 metri dall'elicottero di Treviso emergenza, che lo ha trasportato all'ospedale

Attorno alle 10.30 il Suem 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per un parapendio precipitato sotto il 12° tornante della Strada Giardino a Semonzo del Grappa. Sul posto una squadra di soccorritori e il personale medico del Suem di Crespano hanno prestato le prime cure al pilota tedesco, H.M., 51 anni, che era caduto da un'altezza di 20/30 metri finendo in uno spiazzo erboso. L'infortunato, che lamentava dolori al torace e cervicali, dopo un controllo del medico di bordo è stato imbarellato e recuperato con un verricello di 15 metri dall'elicottero di Treviso emergenza, che lo ha trasportato all'ospedale.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Si schianta con la bici contro un'auto sul Montello, 41enne in coma

Torna su
TrevisoToday è in caricamento