Resta impigliato con il parapendio a tredici metri d'altezza

Intervento del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa nel pomeriggio di mercoledì sul Col del Puppolo

BORSO DEL GRAPPA Poco dopo le 14 il 118 di Treviso ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per un perapendio precipitato sotto il decollo del Col del Puppolo, con il pilota illeso, ma rimasto sospeso a 13 metri dal suolo. Una squadra ha raggiunto il luogo indicato e con tecniche da treeclimbing ha raggiunto il trentacinquenne tedesco, lo ha assicurato e calato a terra.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento