Condannato per furti, latitante arrestato dai carabinieri di Montebelluna

Alessandro Caari, 50enne pluripregiudicato, è in cella in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso a gennaio scorso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Treviso

Una pattuglia dei carabinieri

Questa notte a Caerano di San Marco, i carabinieri del nucleo radiomobile di Montebelluna hanno arrestato Alessandro Caari, 50enne pluripregiudicato per furti, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso a gennaio scorso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Treviso. L'uomo, latitante da tempo, deve espiare una pena di un anno e quattro mesi di reclusione per una serie di furti commessi a Fregona e Farra d'Alpago nel corso del 2012. Al termine delle formalità di rito l'arrestato è stato associato al carcere di Treviso.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento