Condannato per furti, latitante arrestato dai carabinieri di Montebelluna

Alessandro Caari, 50enne pluripregiudicato, è in cella in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso a gennaio scorso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Treviso

Una pattuglia dei carabinieri

Questa notte a Caerano di San Marco, i carabinieri del nucleo radiomobile di Montebelluna hanno arrestato Alessandro Caari, 50enne pluripregiudicato per furti, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso a gennaio scorso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Treviso. L'uomo, latitante da tempo, deve espiare una pena di un anno e quattro mesi di reclusione per una serie di furti commessi a Fregona e Farra d'Alpago nel corso del 2012. Al termine delle formalità di rito l'arrestato è stato associato al carcere di Treviso.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

I più letti della settimana

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Si schianta con la bici contro un'auto sul Montello, 41enne in coma

  • Christian al giudice: «Non l'ho violentata, è stato sesso consensuale»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento