Condannato per furti, latitante arrestato dai carabinieri di Montebelluna

Alessandro Caari, 50enne pluripregiudicato, è in cella in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso a gennaio scorso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Treviso

Una pattuglia dei carabinieri

Questa notte a Caerano di San Marco, i carabinieri del nucleo radiomobile di Montebelluna hanno arrestato Alessandro Caari, 50enne pluripregiudicato per furti, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso a gennaio scorso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Treviso. L'uomo, latitante da tempo, deve espiare una pena di un anno e quattro mesi di reclusione per una serie di furti commessi a Fregona e Farra d'Alpago nel corso del 2012. Al termine delle formalità di rito l'arrestato è stato associato al carcere di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

Torna su
TrevisoToday è in caricamento