Cagnolino finisce dentro una canaletta: lo salvano i vigili del fuoco

La canaletta era chiusa da un pozzetto e quindi l'animale era impossibilitato ad uscire da solo. Sul posto anche il Consorzio di Bonifica Piave

Un'immagine dei soccorsi

Poteva finire in dramma, ma invece si è tutto risolto per il meglio. Si può riassumere così la mattinata passata da una squadra dei vigili del fuoco di Castelfranco Veneto, impegnata in un intervento particolare in via III Armata a Barcon di Vedelago. I pompieri hanno difatti dovuto operare in una canaletta chiusa da un pozzetto dopo che all'interno era precipitato un cagnolino di piccola taglia che era impossibilitato ad uscirne autonomamente. L'intervento, con l'ausilio del Consorzio di Bonifica del Piave, è durato dalle ore 10.20 fino alle 12 e l'animale è potuto poi tornare tra le braccia del proprio padrone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

b3c3911f-e1c7-496a-8725-831088f13789-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento