Camion troppo alto danneggia la linea elettrica, circolazione dei treni sospesa fino a sabato

L'episodio venerdì pomeriggio alle 15.50 a Vedelago, in località Casoni. Per ripristinare gli impianti ci vorranno ore, almeno fino a sabato mattina

VEDELAGO Un camion che superava i limiti di altezza consentiti, durante l’attraversamento del passaggio a livello di via Casoni a Vedelago ha pesantemente danneggiato la linea di alimentazione elettrica dei treni e i pali di sostegno. Per questo la  circolazione ferroviaria risulta sospesa dalle 15.50 di venerdì fra Istrana e Castelfranco Veneto sulla linea Vicenza - Treviso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono immediatamente intervenute le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana che, in considerazione dell’entità del danno, prevedono di ripristinare la funzionalità degli impianti nella prima mattinata di sabato. Per garantire la mobilità è stato attivato un servizio di bus sostitutivi fra Castelfranco Veneto e Treviso, dove sono stati anche potenziati i servizi di assistenza ai viaggiatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Bimba di due anni uccisa da un tumore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento