Camion troppo alto danneggia la linea elettrica, circolazione dei treni sospesa fino a sabato

L'episodio venerdì pomeriggio alle 15.50 a Vedelago, in località Casoni. Per ripristinare gli impianti ci vorranno ore, almeno fino a sabato mattina

VEDELAGO Un camion che superava i limiti di altezza consentiti, durante l’attraversamento del passaggio a livello di via Casoni a Vedelago ha pesantemente danneggiato la linea di alimentazione elettrica dei treni e i pali di sostegno. Per questo la  circolazione ferroviaria risulta sospesa dalle 15.50 di venerdì fra Istrana e Castelfranco Veneto sulla linea Vicenza - Treviso. 

Sul posto sono immediatamente intervenute le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana che, in considerazione dell’entità del danno, prevedono di ripristinare la funzionalità degli impianti nella prima mattinata di sabato. Per garantire la mobilità è stato attivato un servizio di bus sostitutivi fra Castelfranco Veneto e Treviso, dove sono stati anche potenziati i servizi di assistenza ai viaggiatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento