Lascia il cane in auto per andare in cimitero, ma i ladri glielo rubano

Sabato pomeriggio, ignoti avrebbero rapito Rocky, uno Yorkshire Terrier marrone e grigio di due anni, al camposanto di Sant'Andrea di Barbarana

Uno Yorkshire Terrier (fonte web)

SAN BIAGIO - Si era assentato pochi minuti, per una breve visita al cimitero di Sant’Andrea di Barbarana. Aveva lasciato il cane ad attenderlo in auto, ma, al suo ritorno, l'animale non c'era più. L'insolito furto, come riporta La Tribuna di Treviso, sarebbe avvenuto sabato pomeriggio. I ladri avrebbero forzato la portiera del mezzo e prelevato uno Yorkshire Terrier marrone e grigio di due anni.

Probabilmente hanno "fiutato" l'affare. Rocky, questo il nome della bestiola, è un cane di razza, e di valore. I malviventi avrebbero manomesso la vettura senza che nessuno nei paraggi si accorgesse di nulla. Il padrone avrebbe tentato invano di perlustrare la zona: dell'animale nessuna traccia. A raccogliere la denuncia, i carabinieri di Oderzo, che ora visioneranno le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza del cimitero a caccia di elementi utili a ricostruire l'accaduto e, magari, a dare un volto ai rapitori di Rocky. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Travolto e ucciso da un treno, la morte di Marco Cestaro fu un suicidio

Torna su
TrevisoToday è in caricamento