Lasciato dalla fidanzata cerca di gettarsi nel Piave, salvato da un carabiniere

Tragedia sfiorata nella tarda serata di mercoledì a Belluno all'esterno della birreria "La Fontana". Un 54enne, disperato, voleva suicidarsi buttandosi dal ponte: decisivo l'intervento di un militare fuori servizio dell'Arma di Bassano

BELLUNO Tragedia sfiorata nella tarda serata di mercoledì, poco dopo le 23, a Belluno nei pressi della birreria "La Fontana". Un 54enne, disperato per la fine del rapporto sentimentale con una 46enne, ha tentato di togliersi la vita buttandosi da un vicino ponte: decisivo l'intervento di un militare fuori servizio del nucleo radiomobile dell'Arma di Bassano, amico della donna.

La 46enne si trovava nel locale quando l'ex fidanzato l'ha raggiunta invitandola ad uscire per un chiarimento. Poco dopo, vedendo che la donna non rientrava, gli amici, tra cui il militare sono usciti nel piazzale, notando che i due stavano litigando. L'uomo, fuori di sè, urlava frasi incomprensibili, colpendo più volte con un pugno un vicino cassonetto.

Il carabiniere si è avvicinato al 54enne per capire i motivi del suo comportamento mentre la donna impaurita è ritornata tra il gruppetto di amici. L'uomo ha riferito di essere molto arrabbiato perché era terminata la relazione sentimentale con quella donna ed ha cominciato ad urlare che si sarebbe ucciso buttandosi nel Piave.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle parole l'uomo è poi passato ai fatti, risalendo la riva e mettendosi a correre verso un vicino ponte. Il carabiniere è riuscito a bloccarlo dopo alcune decine di metri e ha poi chiesto aiuto al 118 e ai colleghi bellunesi che hanno accompagnato il 54enne in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

Torna su
TrevisoToday è in caricamento