Prima litiga pesantemente con la moglie e poi cosparge l'auto di benzina per darle fuoco

E' successo domenica verso le ore 19 a San Biagio di Callalta. L'uomo, di origini bengalesi, è stato poi portato all'ospedale per degli accertamenti sulla sua salute psico-fisica

Paura domenica sera alle ore 19 a San Biagio di Callalta. Un uomo di origine bengalese, infatti, dopo una violenta lite con la moglie è uscito nel giardino di casa ed ha cosparso la sua macchina di liquido infiammabile senza tuttavia mettere in atto i suoi propositi di danneggiarla. Fortunatamente nessuno è quindi rimasto ferito, anche perché all'interno del mezzo non era presente alcuna persona. Immediato è stato però l'intervento sia dei vigili del fuoco che dei carabinieri che hanno poi accompagnato l'uomo in ospedale per degli accertamenti sul suo stato di salute psico-fisica. Nessuna denuncia al momento sarà comunque formalizzata nei suoi confronti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento