Maniaco completamente nudo si aggira nel parco dello Storga, 50enne terrorizzata

E' spuntato da un cespuglio e ha iniziato a masturbarsi di fronte ad una donna che è riuscita a respingerlo solo grazie all'arrivo di una coppia che l'ha costretto alla fuga

Il parco dello Storga

Un uomo, completamente nudo, si aggira nel parco dello Storga e si "diverte" a spaventare le visitatrici, esibendosi e masturbandosi di fronte a loro. A segnalare l'episodio è stata nei giorni scorsi una 50enne di Treviso che ha riferito di essere stata vittima del maniaco nel pomeriggio di martedì mentre stava percorrendo un sentiero secondario dell'area verde. L'uomo, sbucato da un cespuglio, ha tentato un approccio, l'ha seguita, ma la trevigiana è riuscita fortunatamente a respingerlo, grazie anche al sopraggiungere di una coppia di passanti. La donna ha raccontato l'episodio ad Antenna Tre. A riportare la notizia è stato il Gazzettino di Treviso in edicola oggi, mercoledì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Travolto e ucciso da un treno, la morte di Marco Cestaro fu un suicidio

Torna su
TrevisoToday è in caricamento