Casa pericolante lungo il Terraglio: calcinacci e detriti rischiano di colpire auto e passanti

La denuncia arriva dai residenti della zona che da tempo segnalano lo stato di abbandono e pericolo in cui si trova questa abitazione all'incrocio tra il Terraglio e via Saccardo

Foto di Franco Battagli

TREVISO In molti forse non ci hanno mai fatto caso, ma a soli pochi metri di distanza dal cavalcavia della stazione ferroviaria di Treviso, sorge da tempo un edificio ormai abbandonato, rovinato e compromesso dall'inesorabile scorrere del tempo.

Fin qui non ci sarebbe nulla di strano di cui parlare, case abbandonate ce ne sono a migliaia in tutta la nostra provincia, ma questa da alcuni giorni ha iniziato a perdere i pezzi creando non pochi pericoli ai passanti e ai veicoli che vi transitano vicino. All'incrocio tra via Terraglio e via Saccardo quest'imponente abitazione è sull'orlo del crollo imminente dal momento che, non di rado, diversi calcinacci sono finiti sul marciapiede dove passano i pedoni e gli studenti che, durante il periodo scolastico, aspettano l'autobus cittadino proprio sotto il ballatoio pericolante dell'edificio. I marciapiedi davanti l'edificio non esistono praticamente più e non è difficile scorgere numerosi topi entrare e uscire dalle feritoie della casa pericolante. Una situazione davvero problematica che i residenti ora pretendono venga risolta quanto prima. L'appello all'amministrazione comunale è forte e chiaro da parte dei residenti: demolire il prima possibile l'intera struttura prima che qualcuno possa farsi male. Lasciare nel degrado urbano uno degli ingressi più importanti della città non è certo un bel vedere per tutti i visitatori che ogni giorno raggiungono Treviso dal Terraglio.

Foto di Franco Battagli_1-2Foto di Franco Battagli_2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Cade dalla sedia della sua cameretta, bimbo di nove anni grave all'ospedale

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento