Canne fumarie malfunzionanti, incendi a Casale e a Godega

Superlavoro nel pomeriggio dei vigili del fuoco di Treviso, Conegliano, Pordenone e Mestre. Danni molto ingenti ai tetti

L'intervento dei vigili del fuoco a Godega di Sant'Urbano

Doppio intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Treviso. nel primo pomeriggio di oggi, martedì, per spegnere incendi causati dal malfunzionamenti di canne fumarie. Le squadre dei pompieri di Conegliano, Vittorio Veneto e Pordenone, sono intervenute a Godega di Sant'Urbano in via dei tre Morer presso un'abitazione al civico 2: il tetto, in fiamme, ha subito gravi danni a causa probabilmente del surriscaldamento della canna fumaria. Sul posto, oltre ai carabinieri, è intervenuto il sindaco di Godega di Sant'Urbano, Paola Guzzo.

5-2-18

Un incendio ha interessato anche un appartamento di Casale sul Sile, in via Morea. Sul posto sono intervenute due squadre di Treviso e una di Mestre. I danni sarebbero molto ingenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore durante l'ora di educazione fisica, muore studente 14enne

  • Si schianta contro un'auto mentre è in bicicletta: morto un ciclista 40enne

  • Il figlio muore per una malattia rara, padre si toglie la vita

  • Morto a scuola a 14 anni: la madre ricoverata in ospedale per un malore

  • Suicidio all'Hotel Treviso, 47enne trovato senza vita nella sua stanza

  • Gita a Venezia con la scuola, mezza classe non scende dal treno di ritorno

Torna su
TrevisoToday è in caricamento