Casier, nuovo servizio di mobilità e prenotazione degli esami per le categorie deboli

Martedì alle 18 nella sala consiliare del Comune l'amministrazione comunale e l'azienda Ulss 2 Marca Trevigiana illustreranno alla cittadinanza il nuovo progetto

Il sindaco Miriam Giuriati

CASIER Domani pomeriggio alle 18.00 nella sala consiliare del Comune di Casier (Piazza Pio X - Dosson) l'amministrazione comunale e l'azienda Ulss 2 Marca Trevigiana illustreranno alla cittadinanza il nuovo progetto "Servizio di mobilità e prenotazione esami del sangue per categorie deboli", destinato agli anziani, alle donne in gravidanza, ai disabili e ai soggetti affetti da patologie invalidanti. All'incontro interverranno per il Comune di Casier il sindaco Miriam Giuriati, l'assessore ai Servizi Sociali Luca Sartorato, la responsabile del settore Servizi alla Persona Cinzia Gellini, mentre per l'Ulss 2 saranno presenti il direttore generale Francesco Benazzi, il direttore dei Servizi Sociali Pier Paolo Faronato e il direttore del Distretto Sociosanitario Sud Francesco Rocco.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio in un condominio di Pieve di Soligo: strada bloccata e vigili del fuoco sul posto

  • Cronaca

    Manifesto elettorale con la pistola in mano: Angela Colmellere minacciata di morte

  • Incidenti stradali

    Terribile schianto frontale a Semonzo del Grappa: due feriti trasportati in ospedale

  • Cronaca

    Ancora bocconi avvelenati tra Maserada e Tarzo: cittadini e veterinari lanciano l'allarme

I più letti della settimana

  • Legato al letto e sodomizzato con un palo di ferro: 15enne vittima del "branco"

  • Carnevale a Treviso, in 40mila ad assistere alla sfilata dei carri

  • LIVE Carnevale a Treviso 2018, in diretta la sfilata dei carri mascherati

  • Schianto tra due auto a Colfrancui, mezzo si incendia: tre feriti

  • Schianto frontale a Grigno, muore un 59enne di Borso

  • La mostra di orchidee ad Asolo chiude in bellezza: quasi ottomila visitatori in due giorni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento