Banda dei bancomat, trovata bruciata nella notte l'auto usata per i colpi

La Fiat 500 Abarth rossa data alla fiamme in una zona isolata di Castelcucco. Sul posto i vigili del fuoco di Castelfranco e i carabinieri

Uno dei bancomat assaltati

Una Fiat 500 Abarth, di colore rosso, è stata trovata incendiata e distrutta in una zona di campagna in zona Castelcucco. Il ritrovamento è avvenuto alle 5.30 circa in via Fontane. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Montebelluna e Asolo e i carabinieri di Castelfranco Veneto. Gli investigatori hanno accertato che il mezzo era quello utilizzato per numerosi assalti a postamat e bancomat in provincia di Padova. L'auto risultava rubata a Pionca di Vigonza il 16 aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bar presi d'assalto, Zaia furioso: «Se continua così chiudo tutto»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

  • Guarisce dal Coronavirus e lancia un appello ai giovani: «Evitate la movida»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento