Spaccio di cocaina: pusher arrestato mentre aspetta al bar i clienti

Blitz venerdì scorso a Treville dei carabinieri di Castelfranco: in manette un 45enne che ora è ai domiciliari. In casa dell'uomo sequestrato un etto di marijuana

CASTELFRANCO VENETO Un 45enne, disoccupato e già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato venerdì scorso, a tarda sera, dai carabinieri di Castelfranco nel corso di un controllo anti-droga avvenuto nei pressi di un bar di Treville. L'uomo, stando a quanto riferito dai militari, stava attendendo alcuni clienti: al momento del blitz nascondeva in tasca 3,3 grammi di cocaina, polvere bianca suddivisa in tre dosi, oltre a 600 euro frutto dell'attività di spaccio. Perquisendo l'abitazione del 45enne i carabinieri hanno ritrovato 103 grammi di marijuana (in un involucro occultato in un armadio della camera da letto), un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Il 45enne, arrestato per spaccio, si trova ora ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Schianto auto-moto, ferito un centauro: deve intervenire l'elisoccorso

  • Fuggono ad un controllo di polizia ma si schiantano contro un negozio: grave un uomo

  • Grave incidente lungo la Feltrina: due uomini rimangono incastrati tra le lamiere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento