Spacciava marijuana ai coetanei, studente 19enne arrestato

Sequestrato dai carabinieri di Castelfranco Veneto, all'interno della casa in cui vive con i genitori, un etto d'erba. Si tratta del terzo giovane pusher in manette negli ultimi giorni da parte dei militari della zona

Una "gazzella" dei carabinieri

Per arrotondare la paghetta settimanale spacciava marijuana ai suoi coetanei, giovanissimi e studenti della Castellana. Operazione antidroga dei carabinieri di Castelfranco Veneto che ha arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti nei giorni scorsi un 19enne della zona, residente a Resana: si tratta del terzo arresto messo a segno negli ultimi giorni da parte dei militari dell'Arma (in cella sono finiti un ex militare e un 21enne). Durante una perquisizione domiciliare sono stati sequestrati, all'interno dell'abitazione in cui il giovane vive, con i genitori, un etto di marijuana pronta per essere spacciata. Ora è caccia aperta al fornitore che approviggionava di droga il ragazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Ucciso in un mese da una malattia incurabile, papà di due figli muore a 47 anni

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

  • Tumore incurabile, odontoiatra perde la vita a soli 55 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento