Spacciava dosi di cocaina all'ora dell'aperitivo, pusher arrestato

Operazione antidroga dei carabinieri, giovedì sera, a Castelfranco Veneto. In manette un operaio kosovaro di 29 anni, segnalato alla Prefettura il cliente, un 25enne di Loreggia

Piazza Giorgione(foto archivio)

Arrotondava lo stipendio da normale operaio, presso un'azienda della Castellana, spacciando dosi di cocaina all'ora dell'aperitivo. A finire nei guai un kosovaro di 29 anni, che è stato arrestato nella serata di giovedì, in piazza Giorgione a Castelfranco, durante un'operazione antidroga condotta dai carabinieri del nucleo radiomobile. Lo straniero è stato pizzicato da alcuni militari in borghese mentre, nei pressi di alcuni locali della movida di Castelfranco, stava cedendo una dose di cocaina ad un 25enne di Loreggia (Padova) che è stato segnalato alla Prefettura di Padova come assuntore di sostanze stupefacenti. Perquisendo l'abitazione dell'operaio 29enne i carabinieri hanno trovato altri quattro grammi di polvere bianca e 2500 euro in contanti, frutto dell'attività di spaccio, oltre ad un bilancino di precisione e materiale per confezionare dosi. Il 29enne si trova attualmente rinchiuso nel carcere di Santa Bona, a Treviso.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

  • Buona la prima: al Biscione in pista oltre 200 ballerini di tango argentino

  • L'estate incantata arriva a Treviso: cinema e spettacoli da luglio a settembre

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Sparito nelle acque del Piave, ore di angoscia per Nicola Bertoli

  • Grave incidente a Ponzano, cade con lo scooter: soccorso dal Suem 118

  • Semina il panico in città, poi punge con una siringa un carabiniere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento