Spaccio di cocaina a Castelfranco, arrestato ex carabiniere

Il militare, un pugliese di 45 anni residente nella Castellana, prestava servizio alcuni anni fa a Padova ma venne allontanato dall'Arma per altri precedenti penali

Una riga di coca

Operazione antidroga dei carabinieri di Castelfranco nel pomeriggio di sabato scorso nel centro della città del Giorgione. Un 45enne originario della Puglia ma residente da molti anni nella Castellana è stato arrestato dai militari in borghese: l'uomo aveva in tasca alcune dosi di cocaina per un totale di circa cinque grammi.

Il 45enne, comparso di fronte al giudice del tribunale di Treviso che gli ha inflitto l'obbligo di presentazione alla pg, purtroppo è un volto ben conosciuto alle forze dell'ordine: fino al 2007 prestava servizio come carabiniere a Padova ma vebbe allontanato per vicende di carattere penale che portarono ad un procedimento interno nei suoi confronti. Sabato scorso sono stati proprio i militari di Castelfranco a mettere fine ai suoi traffici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Gravissimo scontro tra uno scooter e un'auto: 24enne muore tra le braccia del fidanzato

  • L'uscita domenicale in bici finisce in tragedia: morto un ciclista investito da un'auto

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento