Scuole da tutta Italia scrivono "Il Manifesto della Sostenibilità" per il GRAnDE Festival

Decretati i vincitori del concorso: il prossimo 13 aprile all'inaugurazione la consegna dei premi

CASTELFRANCO VENETO Nell’ambito di “GRAnDE”, il festival dedicato al GRAphic Design, si colloca un’iniziativa per gli alunni delle scuole secondarie di secondo grado ad indirizzo Grafico di tutto il territorio nazionale, a partire dal terzo anno di corso (Licei Artistici, Istituti Tecnici e Professionali) e alle scuole di Formazione Professionale ad indirizzo Grafico di tutto il territorio Nazionale.

Con la collaborazione dell'I.S.I.S.S. “C. Rosselli” di Castelfranco Veneto, è stato indetto un concorso grafico nazionale con il duplice scopo di valorizzare gli indirizzi di Grafica presenti nei diversi percorsi dell'Istruzione Secondaria Superiore e promuovere la Sostenibilità sociale facendo della scuola e dei giovani il veicolo del cambiamento verso un modello di sviluppo sostenibile coerente con gli obiettivi 4 e 5 dell'Agenda 2030 riguardanti l'EMANCIPAZIONE FEMMINILE e l'ISTRUZIONE PER TUTTI.

Il Bando di concorso intende valorizzare e avvicinare le istituzioni scolastiche degli indirizzi di Grafica presenti nei diversi percorsi dell'Istruzione Secondaria Superiore alle tematiche attuali affrontate dalla sostenibilità, tema della prima edizione di GRAnDE, attraverso una serie di eventi nella città di Castelfranco Veneto tra il 13 e il 15 aprile 2018. La scuola e i giovani come protagonisti e promotori del cambiamento verso un modello di sviluppo sostenibile. Gli studenti hanno partecipato, da soli o in gruppo, ad una o più sezioni del Concorso realizzando un manifesto.

Le sezioni sono:

• Educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti

(obiettivo 4);

• Uguaglianza di genere ed emancipazione femminile (obiettivo 5).

I primi tre classificati della sezione che riguarda l'obiettivo 4 sono:

1^classificata Anna Scarfiello del liceo artistico “F. Depero” di Rovereto (TN);

2^class. Michela D'Angelo del liceo artistico “F. Depero” di Rovereto (TN);

3^class. Petra Ravera del liceo delle scienze umane e artistico “G. Pascoli” di Bolzano.

I primi tre classificati della sezione che riguarda l'obiettivo 5 sono:

1^class. Valentina Gentile del liceo delle scienze umane e artistico “G.Pascoli” di Bolzano;

2^class. Martina Piccolo dell' I.S.I.S.S. “Carlo Rosselli” di Castelfranco Veneto (TV);

3^class. Sofia Malossini del liceo artistico “F. Depero” di Rovereto (TN).

La Commissione composta dall'Assessore alla Cultura di Castelfranco Veneto Franco Pivotti, dal professor Giovanni Federle (professore all'Accademia delle Belle Arti di Venezia e autore di libri di testo e grafica adottati da molti licei artistici italiani), Monica Perin (ideatrice e organizzatrice del GRAnDE Festival, docente di grafica e fotografia) e Viviana Mimo (docente di discipline audiovisive multimediali), si è riunita il pomeriggio di martedì 27 marzo e ha decretato i vincitori. La giuria ha dunque esaminato circa 170 manifesti provenienti da 9 scuole: Bolzano, Trento, Bergamo, Vicenza, Schio, Treviso, Padova, Rovigo e Castelfranco Veneto. 

Il giudizio espresso ha tenuto conto della pertinenza con il tema, l'originalità, il valore tecnico-grafico e l’efficacia comunicativa. I primi tre classificati saranno premiati con targhe ricordo e strumentazione informatica e un premio speciale sarà assegnato alla scuola che si è distinta per aver partecipato con il maggior numero di manifesti. La Cerimonia di premiazione avrà luogo a Castelfranco Veneto, in occasione di “GRAnDE”, il festival del Graphic Design e i manifesti selezionati saranno messi in mostra presso l’Istituto “Carlo Rosselli” di Castelfranco Veneto TV.

Primi, secondi e terzi classificati di entrambe le sezioni, riceveranno una Targa e della strumentazione informatica del valore corrispettivo di 300 euro, 150 euro, o 80 euro grazie alla Lions Club di Castelfranco Veneto (TV), partner dell'evento. La scuola che si distinguerà per aver partecipato con il maggior numero di manifesti riceverà un premio del valore di 500 euro e ad ogni partecipante che concorrerà sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Gravissimo scontro tra uno scooter e un'auto: 24enne muore tra le braccia del fidanzato

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • L'uscita domenicale in bici finisce in tragedia: morto un ciclista investito da un'auto

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento