Ecco la Centomiglia 2014: corsa storica sulla Strada del Prosecco

Si correrà in settembre tra i comuni di Valdobbiadene e Conegliano e farà tappa in diverse cantine pregiate locali. Partecipanti da tutta Europa

Una Riley 124 Blower SPL del 1938

VALDOBBIADENE - Partirà sabato 13 settembre da Valdobbiadene la 9° edizione della Centomiglia sulla Strada del Prosecco Superiore, l’evento che festeggia la nascita della Strada del Prosecco, avvenuta il 10 settembre 1966, la più antica strada del vino d’Italia.

Auto di grande bellezza provenienti da diverse parti d’Europa percorreranno 160 chilometri per le vie più inconsuete delle colline di Conegliano Valdobbiadene in terra trevigiana, per scoprire borghi e luoghi di raro incanto, immersi in un affascinante reticolo di vigneti. Un tuffo nel passato dove il tempo sembra essersi fermato.

Il tour prevede soste in alcune rinomate cantine quali Ciodet, Gemin, Gregoletto, La Tordera, Malibràn, Scandolera e in altri luoghi di valore quali il Relais Duca di Dolle, già eremo camaldolese, e l’antico Lanificio Paoletti, fondato nel 1795. Gli equipaggi potranno godere di piccole degustazioni enogastronomiche e guadagnare ad ogni sosta le preziose bottiglie dei vini di Conegliano Valdobbiadene quale souvenir. Arricchiranno la proposta i piatti dei ristoranti Cà del Poggio e Le Mesine. Momenti significativi in cui i partecipanti alla Centomiglia potranno conoscere da vicino produttori e ristoratori del territorio.

Le verifiche tecniche e sportive delle auto si svolgeranno venerdì 12 settembre dalle 15,30 alle 19,00 presso Pieve di Soligo. La gara si svolgerà invece sabato 13 settembre con partenza da Valdobbiadene alle ore 9,00 ed arrivo verso le 17,00 nella Città di Conegliano.

Programma e modulo di adesione alla manifestazione sul sito www.coneglianovaldobbiadene.it

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Palazzetto da intitolare a Sara Anzanello: l'opposizione abbandona l'aula

  • Il Ca' Foncello entra nel programma di ricerca dell'Università di Padova

  • Decano della ristorazione e re dei funghi, addio a Roberto Miron

I più letti della settimana

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Ferma la corriera e abbandona 55 bimbi in autogrill: «Vado a Jesolo»

  • Furgone si schianta contro un platano, due morti e un ferito grave

Torna su
TrevisoToday è in caricamento