Ciclismo veneto in lutto, è morto Vincenzo Lando

Aveva 70 anni e in passato era stato direttore sportivo alla Ciclisti Padovani ed era attualmente socio della Work Service Videa Fausto Coppi Gazzera di Mestre. Si è spento al ca' Foncello di Treviso

Vincenzo Lando

Lutto nel mondo del ciclismo. E' morto questa mattina nell'Ospedale di Treviso, dove era ricoverato da giorni, Vincenzo Lando, direttore di corsa e organizzatore di numerose competizioni legate allo sport del pedale. Aveva 70 anni e in passato era stato direttore sportivo alla Ciclisti Padovani ed era attualmente socio della Work Service Videa Fausto Coppi Gazzera di Mestre. Lando, imprenditore dell'omonima azienda edile, era stato tra gli organizzatori del prestigioso Memorial Alfredo Lando-Angelo Piccolo riservato agli elite e agli under che si disputava proprio nella cittadina veneziana e la cui ultima edizione si svolse nel 2009 alla 12^.

Era stato anche tra i promotori, insieme al gruppo di amici della Riviera del Brenta, della Notturna della Solidarietà di Fossò, dedicata alla Fondazione Città della Speranza e del Memorial Carlo Valentini di Camponogara. A dare la notizia della scomparsa di Vincenzo Lando l'ex presidente della Federciclismo del Veneto, Raffaele Carlesso e il coordinatore della Commissione Direttori di Corsa della regione, Paolo Bassanello, suo amico fraterno. «Vincenzo era una persona stupenda -ha precisato Bassanello che è anche consigliere della Federciclismo di Venezia- gioviale e disponibile con tutti. Amava sempre scherzare anche nei momenti difficili. Di recente aveva collaborato con il nostro gruppo nell'obiettivo di formare nuovi direttori di corsa e preparare i corridori più giovani al rispetto delle norme che regolano il Codice della Strada e quindi alla loro incolumità. Abbiamo perso un amico che amava profondamente il ciclismo». Vincenzo lascia la moglie e i tre figli.

Un lutto che getta nel dolore l'intero movimento ciclistico veneto ed in particolare la grande famiglia della Work Service F. Coppi Gazzera Videa come testimoniato dalle parole del presidente Renato Marin: «Vincenzo era prima di tutto un amico e un valido aiuto in tutte le iniziative che abbiamo intrapreso in tutti questi anni di attività sportiva. Apprendere della sua prematura scomparsa è stato un colpo al cuore per tutti noi: in un momento così triste, purtroppo, non ci sono parole per descrivere il nostro dolore. Possiamo solo stringerci attorno ai familiari e agli amici di Vincenzo per far sentire tutta la nostra vicinanza e la nostra gratitudine per quanto ha fatto per la nostra società e per tutto il movimento ciclistico». L'ultimo saluto a Vincenzo Lando sarà dato giovedì 27 giugno alle ore 10.30 in occasione delle esequie che saranno celebrate nella chiesa parrocchiale di Campagna Lupia.

VINCENZO LANDO 1-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro un'auto mentre è in bicicletta: morto un ciclista 40enne

  • Suicidio all'Hotel Treviso, 47enne trovato senza vita nella sua stanza

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

  • Dispositivo anti telelaser in auto, maxi multa per un 32enne

  • Il figlio muore per una malattia rara, padre si toglie la vita

  • Malattia incurabile, farmacista perde la vita a 57 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento