Codognè: aggredita dai cani del figlio, 85enne finisce all'ospedale

L'incidente è avvenuto all'agriturismo "Ai pavoni", la donna è stata subito trasportata in ospedale a causa delle gravi ferite riportate sul suo corpo

CODOGNE'- Una giornata tranquilla si è trasformata in una tragedia tanto orribile quanto inaspettata. E' successo a Codognè, nei pressi dell'agriturismo "Ai pavoni", rinomata località della zona, dove un'anziana pensionata, tale B.A. di 85 anni, si trovava con i suoi cari per passare una serena domenica di svago. A un certo momento della giornata però è accaduto l'imprevedibile. I cani, appartenenti al figlio della donna, hanno perso il controllo e si sono lanciati con furia paurosa addosso al corpo dell'anziana.

Buttata per terra, incapace di difendersi e rialzarsi, la donna è stata morsa e azzannata dalle bestie che le hanno lasciato profondi morsi su diverse parti del corpo prima che qualcuno dei familiari presenti, riuscisse ad intervenire allontanandoli. Una volta cacciati i cani, le condizioni della pensionata sono subito apparse gravissime. Chiamati i soccorsi, la donna è stata trasportata d'urgenza al pronto soccorso più vicino dove è stata visitata e curata con le dovute attenzioni. La diagnosi ha messo in luce una serie di ferite profonde, riportate sia sugli arti superiori, che su quelli inferiori. Le braccia e le gambe dell'85enne sono state letteralmente martoriate dalle bestie che l'hanno azzannata. La donna resta per il momento ricoverata all'ospedale, dove le sue condizioni sono ancora molto gravi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per svolgere i rilievi del caso e per provare a chiarire le dinamiche di quanto è avvenuto. Ancora sotto shock il figlio della donna, proprietario dei cani che hanno rischiato di uccidere sua madre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento