Operaio precipita da tre metri, portato al Ca' Foncello dall'elicottero del Suem

Incidente sul lavoro nel pomeriggio di oggi presso l'azienda vitivinicola "Andreola" di via Cavre a Col San Martino. A restare ferito un elettricista che si trova ora ricoverato

FARRA DI SOLIGO Un elettricista, L.A. di 52 anni, coneglianese, è rimasto ferito in un incidente sul lavoro avvenuto presso l'azienda vitivinicola "Andreola" di via Cavre a Col San Martino, a Farra di Soligo. L'uomo, dipendente di una ditta esterna, sarebbe precipitato a terra da un'altezza di tre metri mentre si trovava sopra un ponteggio. Sul posto è giunto l'elicottero del Suem 118 che ha trasportato il ferito al Ca' Foncello di Treviso dove si trova attualmente ricoverato, in terapia intensiva nel reparto di neurochirurgia. Sul posto sono intervenuti i tecnici del nucleo Spisal dell'Ulss 2 per effettuare gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento