Operaio precipita da tre metri, portato al Ca' Foncello dall'elicottero del Suem

Incidente sul lavoro nel pomeriggio di oggi presso l'azienda vitivinicola "Andreola" di via Cavre a Col San Martino. A restare ferito un elettricista che si trova ora ricoverato

FARRA DI SOLIGO Un elettricista, L.A. di 52 anni, coneglianese, è rimasto ferito in un incidente sul lavoro avvenuto presso l'azienda vitivinicola "Andreola" di via Cavre a Col San Martino, a Farra di Soligo. L'uomo, dipendente di una ditta esterna, sarebbe precipitato a terra da un'altezza di tre metri mentre si trovava sopra un ponteggio. Sul posto è giunto l'elicottero del Suem 118 che ha trasportato il ferito al Ca' Foncello di Treviso dove si trova attualmente ricoverato, in terapia intensiva nel reparto di neurochirurgia. Sul posto sono intervenuti i tecnici del nucleo Spisal dell'Ulss 2 per effettuare gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Cade dalla sedia della sua cameretta, bimbo di nove anni grave all'ospedale

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Anabolizzanti e droga dello stupro: arrestati agente di commercio e culturista

Torna su
TrevisoToday è in caricamento