Spaccio di marijuana e cocaina, arrestato operaio 20enne

Operazione dei carabinieri di Vittorio Veneto mercoledì sera a Colle Umberto. All'interno dell'abitazione del giovane, senza precedenti penali alle spalle, un etto di polvere bianca

La droga sequestrata dai militari di Colle Umberto

Operazione anti-droga dei carabinieri di Vittorio veneto nella serata di mercoledì a Colle Umberto. I militari della stazione vittoriese hanno arrestato in flagranza un operaio 20enne della zona, D.D., senza nessun precedente penale alle spalle. Durante un controllo nei pressi della propria abitazione di Colle Umberto sono stati rinvenuti 150 grammi di marijuana, 100 grammi di cocaina e 810 euro in contanti, probabilmente i guadagni dell’attività di spaccio. Il giovane, su disposizione del pm di turno della Procura della Repubblica, dottoressa Anna Andreatta, è stato accompagnato presso il carcere di Santa Bona a Treviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bar presi d'assalto, Zaia furioso: «Se continua così chiudo tutto»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Madre di un figlio di 11 anni muore dopo una lunga malattia

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento