Le Colline del Prosecco viaggiano in Citan-Mercedes grazie alla Carraro di Susegana

Il mezzo, decorato con le immagini dell’Alta Marca Trevigiana, candidate a diventare Patrimonio dell’Unesco, farà tappa nella Pedemontana attraverso appuntamenti enoturistici

SUSEGANA Nelle scorse ore la concessionaria Mercedes-Benz Carraro S.p.A. di Susegana ha consegnato le chiavi di un nuovissimo minivan Citan 109DF a Giovanni Follador, coordinatore del comitato Primavera del Prosecco. Il mezzo, completamente decorato con le immagini che hanno reso famose le colline dell’Alta Marca Trevigiana, candidate a diventare Patrimonio dell’Unesco, farà tappa in tutta la pedemontana attraverso i 17 appuntamenti enoturistici che accolgono visitatori fino a giugno con degustazioni, concerti, attività all’aperto e visite tra pievi e borghi antichi. “E’ proprio il caso di dirlo: oggi con la consegna del nostro veicolo alziamo il calice di prosecco sotto la buona stella di Mercedes” ha commentato Giovanni Carraro, amministratore della storica concessionaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

  • Frontale tra auto lungo la Postumia: 5 le persone ferite, una è grave all'ospedale

  • Dispositivo anti telelaser in auto, maxi multa per un 32enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento