Acquista sul web i biglietti per un concerto all'Arena, operaio truffato

A finire nella trappola un 25enne di Vedelago che si è rivolto ai carabinieri di Vedelago. Denunciata una 27enne della provincia di Napoli

L'Arena di Verona

Ennesimo raggiro sul web portato alla luce dai carabinieri della stazione di Vedelago che nei giorni scorsi hanno denunciato per truffa una 27enne della provincia di Napoli, già conosciuta alla giustizia e alle forze dell'ordine. La donna, specialista in questo tipo di truffa, aveva messo in vendita su un sito di annunci su internet, due biglietti d'ingresso per un concerto all'Arena di Verona, al prezzo complessivo di 130 euro. Una volta ottenuto l'intero importo, attraverso la "classica" ricarica su carta postepay, da un operaio 25enne di Vedelago, la giovane partenopea si è resa irreperibile. I militari, dopo una serie di accertamenti, sono riusciti ad identificarla e denunciarla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

Torna su
TrevisoToday è in caricamento