Gianni Morandi torna a febbraio con un nuovo tour e una data nella Marca trevigiana

Il celebre cantautore ha annunciato nelle scorse ore le date del suo nuovo tour nei principali palazzetti dello sport italiani. A Febbraio una data anche alla Zoppas Arena

CONEGLIANO Si chiamerà "D'amore e d'autore" ed è già uno degli eventi più attesi dei prossimi mesi. La notizia infatti è di quelle tanto inaspettate quanto eclatanti: Gianni Morandi tornerà a esibirsi sui palchi di tutta Italia con un nuovo tour che lo vedrà impegnato nei principali palazzetti dello sport del Belpaese a partire dal prossimo 24 febbraio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La data zero sarà all'Rds Stadium di Rimini, ma i fan veneti del cantautore di "Fatti mandare dalla mamma" non resteranno certo delusi. Morandi arriverà nella nostra Regione per ben due concerti. Uno a Padova il 22 marzo 2018 e uno, attesissimo, in provincia di Treviso. La location scelta dall'artista è la Zoppas Arena di Conegliano e la data dell'esibizione è stata fissata per il 28 febbraio 2018. A dare l'annuncio del nuovo tour è stato proprio Morandi dalla sua seguitissima pagina Facebook. Nel post l'artista ha specificato che fino alle ore 15 di domani, 29 agosto, i fan potranno collegarsi a questo link per acquistare già i biglietti. La password per l'accesso è: D3NZG7. Un'occasione imperdibile per vedere dal vivo una delle voci che hanno fatto la storia della musica leggera italiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus: sette morti nella Marca, cinquanta in terapia intensiva

Torna su
TrevisoToday è in caricamento